Seminari estivi 2018

Nel mese di luglio 2018 si terranno dei seminari intensivi, con la partecipazione di Krishnadhyanam, insegnante di yoga specializzato nella musica indiana e nel canto (anche per chi non ha mai cantato o pensa di non poterlo fare) che ci proporrà un’esplorazione della nostra voce attraverso il nada yoga – lo yoga del suono. Krishna rassicura così coloro che si considerano stonati: “Chi cammina può ballare e chi parla può cantare” e ci ricorda che “il nada yoga non è focalizzato sulla performance, ma sul fare esperienza del suono”.

Asana, pranayama e yoga nidra: 7/8 luglio 2018

Si tratta di un seminario aperto a tutti: non è richiesta alcuna esperienza e anzi può essere considerato un'ottima occasione per avvicinarsi allo yoga. Verrà dedicata speciale attenzione all'impostazione della pratica personale e ad approfondire la comprensione, anche teorica, di ciascuna pratica e dei suoi effetti. In parallelo il programma di nada yoga consentirà di connettersi con la propria voce, scoprirne potenzialità insospettate e fare esperienza del suono dell'OM con l'aiuto del bravissimo Krishnadhyanam. La partecipazione a questo seminario può anche essere vissuta come propedeutica a quello successivo. Yoga Room

Lavorando con i chakra, mudra e bandha: 14/15 luglio 2018

Un seminario dedicato a chi ha frequentato almeno i corsi di primo livello durante l'anno ed eventualmente anche a chi avesse partecipato al corso del 7 e 8 luglio (vedi sopra). Affronteremo il tema dei chakra (centri energetici, endocrini e psicologici situati lungo la colonna vertebrale) sia con asana, pranayama, mudra e bandha, sia con riferimento ai contenuti teorici. Con Krishnadhyanam potremo lavorare oltre che in generale sulla nostra voce, sul suono delle lettere sanscrite connesse con i chakra e i loro “petali”.

Dettagli importanti

Se in dubbio circa il proprio livello e quindi sulla possibilità di partecipare ad uno o più dei seminari proposti potete contattare direttamente Gyananjan (Gabriella Dall’Acqua) che è l’insegnante responsabile per l’organizzazione di questi eventi. Il numero massimo di partecipanti per ogni seminario sarà di 10 persone e la dimensione ridotta del gruppo consentirà di calibrare lo svolgimento del programma sui livelli individuali di ciascuno. I seminari iniziano la mattina presto di sabato.